IV Circolo Didattico Gela                

   
 

SCUOLA Primaria e dell'Infanzia "G. Lombardo Radice" Via Trapani,1 CF.82002520854 - Cod. Ministeriale CLEE01200L Tel. 0933/901288 – 911598  Fax. 0933/901464 

 

  HOMEPLESSIPOFPROGETTIORGANIZZAZIONEAREA GENITORIALUNNI

 

 

                                              

   GUARDA IL VIDEO

                                        torna a TG4°

 

 

 

 

Le notizie

·        Parliamo dei Progetti PON, ossia il Programma Operativo Nazionale che la nostra scuola ha attivato, anche per quest’anno, grazie alla sovvenzione ottenuta dal fondo sociale europeo.

Sono sei i progetti attivati e rivolti in favore degli alunni e due percorsi di formazione per gli insegnanti, uno per l’apprendimento della lingua inglese e l’altro per l’aggiornamento riguardante gli alunni in situazione di handicap.

 ·        “Smerendiamoci la vita 2”. Questo il titolo del progetto, che per il secondo anno consecutivo è stato organizzato dal CESVOP, il Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo, Scuola e Volontariato, Enti Pubblici e Privati, in collaborazione con l’ADE, l’Associazione diabetici Eschilo “Maria Duchetta” di Gela.

Il progetto prevede incontri di co-progettazione tra le scuole primarie e medie di Gela basato su un percorso di educazione  alimentare  che mira a seguire le abitudini alimentari dei ragazzi coinvolti, attraverso specifiche attività con specialisti del settore, con lo scopo preventivo sui principi della sana nutrizione.

Gli incontri che sta vedendo coinvolti gli alunni delle classi 3^ e  4^ “C”del plesso di Albani Roccella hanno visto la partecipazione di medici e professionisti del settore.

 ·        Si è svolta, nel mese scorso, la giornata della “Solidarietà” presso il Centro di Volontariato CESVOP, che ha visto la partecipazione degli alunni di alcune scuole primarie della nostra città, tra i quali quelli del nostro circolo didattico “Lombardo Radice”.

Il messaggio che gli operatori del centro, in stretta collaborazione con gli insegnanti, hanno voluto divulgare è stato quello della solidarietà sociale, ossia aiutare chi, soprattutto in questo momento molto difficile per molte famiglie, ha bisogno, donando loro alimenti di prima necessità.

Durante la giornata sono stati premiati, inoltre, due alunne modello, che l’anno scorso hanno effettuato un gesto di bontà nei confronti di chi in quel momento ne aveva necessità.

 ·        La Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, l’Ufficio Scolastico Provinciale di Caltanissetta e l’Assessorato Regionale ai Beni Culturali, Ambientali e Pubblica Istruzione, indicono la nona edizione del “Concorso Regionale” denominato “Conosci il tuo Museo”, rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado della Provincia di Caltanissetta, al fine di sensibilizzare gli studenti alla conoscenza e al rispetto dei beni culturali.

La data di scadenza per la presentazione dei lavori è fissata per il 15 Maggio 2009 con un tema riguardante “Le Rappresentazioni della vita e della morte nelle collezioni dei musei siciliani: i percorsi culturali ed artistici che segnano le tappe fondamentali dell’esistenza”.

Per ulteriori informazioni consultare il bando di concorso al sito web: www.regione.sicilia.it  nella pagina beni culturali.

 

·        E’ ripartito ufficialmente, nel mese scorso, il centro di aggregazione per i giovani denominato “Isola Felice” presso il quartiere di “Albani Roccella” a Gela.

Obiettivo fondamentale del progetto denominato “Alla scoperta dell’Isola Felice” è quello di fornire ai bambini e ai ragazzi del quartiere un luogo, una valida alternativa alla strada, in cui ci si riunisce per divertirsi e crescere insieme secondo i valori della legalità, dell’onestà e dell’umiltà.

 ·        Anche quest’anno l’AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, ha predisposto un’iniziativa intesa a promuovere nelle Scuole una più larga partecipazione agli scopi dell’Associazione che, come è noto, investono il versante dell’educazione alla salute e della prevenzione nei confronti del problema cancro.

L’iniziativa, di evidente valenza sociale, consiste in un ciclo di conferenze tenute alle scolaresche da esperti dell’Associazione, in occasione del prossimo periodo pasquale con la campagna “dell’Uovo della Ricerca”, chiedendo  alle rispettive Scuole, nel rispetto della loro Autonomia, di voler aderire. Per ulteriori informazioni occorre rivolgersi direttamente all’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro – Comitato Sicilia – sede di Palermo, Piazzale Ungheria, 73 oppure collegarsi al sito web: www.airc.it